Thor

Da Enciclopedia del Doppiaggio.it.


{{{immagine2}}}
Thor.jpg

Thor (2011)
Thor | Stati Uniti
regia di Kenneth Branagh
130 min[1] | colore | supereroi, fantastico, azione
una produzione Kevin Feige
scritto da Ashley Miller, Zack Stentz, Don Payne

soggetto J. Michael Straczynski, Mark Protosevich (dai fumetti Marvel Comics)
Current user rating: 66% (3 votes)

 You need to enable Javascript to vote

Pix.gif
Pix.gif
Pix.gif
Pix.gif
Pix.gif
Interpreti e personaggi
Doppiatori originali
{{{doppiatorioriginali}}}
Interpreti e personaggi
{{{nomeattori}}}
Doppiatori italiani
Doppiatori italiani
{{{nomedoppiatoriitaliani}}}
Doppiatori trailer
{{{trailer}}}
Doppiaggio italiano: Technicolor spa, con la collaborazione della Sedif
Direzione del doppiaggio: Marco Guadagno
Adattamento dialoghi italiani: Marco Guadagno
Assistente al doppiaggio: Elena Federico
Fonico di doppiaggio: Mario Frezza
Fonico di mix: {{{fonicomix}}}
Sonorizzazione: Technicolor spa
Edizione italiana: {{{edizioneitaliana}}}
Supervisione artistica: {{{supervisioneartistica}}}
Sincronizzazione: {{{sincronizzazione}}}
Fotografia di Haris Zambarloukos
Musiche di Patrick Doyle
Effetti speciali a cura di {{{effettispeciali}}}
Montaggio di {{{montatore}}}
Scenografie a cura di Bo Welch
Premi:
{{{premi}}}
Fotografia di {{{nomefotografo}}}
Musiche di {{{nomemusicista}}}
Effetti speciali a cura di {{{nomeeffettispeciali}}}
Montaggio di {{{nomemontatore}}}
Scenografie a cura di {{{nomescenografo}}}
Premi:


« Chiunque impugnerà questo martello, se ne sarà degno, possiederà il potere di Thor. »
(Odino)

Thor è un film del 2011 diretto da Kenneth Branagh, basato su Thor, personaggio della Marvel Comic] (e a sua volta ispirato dall'omonimo personaggio della mitologia norrena).

La scena dopo i titoli di coda della pellicola è stata diretta da Joss Whedon[2].

Il film, distribuito in 3D, è uscito negli Stati Uniti il 6 maggio 2011[3], mentre in Italia era già uscito il 27 aprile 2011[4]

Trama

Poco prima dell'anno 1000 D.C, Odino, re di Asgard (mondo abitato da una razza di esseri superiori, adorata dagli uomini come Dei) intervenne con i suoi guerrieri contro i giganti di ghiaccio, intenti a conquistare i Nove Mondi partendo da Midgard, cioè la Terra abitata dagli umani. Dopo aver vinto la guerra tra gli Asgardiani e il mondo di Jotunheim, abitato dai giganti di ghiaccio, Odino costrinse alla resa e ad una tregua il loro re, Laufey, privandolo sia dello "Scrigno degli antichi inverni" (la fonte del suo immenso potere), sia di suo figlio, il neonato Loki che poi Odino adottò come figlio proprio, nella speranza di riuscire un giorno a porre fine all'ostilità tra le due razze, attraverso di lui.

Un millennio dopo, alcuni giganti di ghiaccio riescono ad introdursi ad Asgard superando incredibilmente la vigilanza di Heimdall, che tutto vede e tutto ode, quindi tentano di recuperare lo Scrigno degli antichi inverni, ma vengono eliminati dal Distruttore, posto a guardia di quello e di altri poteri; la loro azione però fa interrompere la cerimonia d'incoronazione a re di Asgard di Thor, dio del tuono e figlio di Odino; perciò Thor, dall'animo irruento e desideroso di vendetta, contro la volontà del padre, si reca a Jotunheim, coinvolgendo suo fratello Loki, Lady Sif e i tre guerrieri, Volstagg, Fandral e Hogun...

Note

  1. (FR) «Thor», Allocine. URL consultato in data 4-04-2011.
  2. (EN) «Thor Post-Credits Scene Directed by Joss Whedon», Screenrant. URL consultato in data 20-06-2011.
  3. (EN) «It's official: Thor and Cap America to be released in 3D», Hero Complex. URL consultato in data 20-07-2010.
  4. (EN) «Marvel: Thor Releases dates», Marvel. URL consultato in data 11-11-2010.

Collegamenti esterni

  • cinema Portale Cinema: accedi alle voci de enciclopediadeldoppiaggio che trattano di cinema


Strumenti personali
Namespace
Varianti
Azioni
Navigazione
DOPPIAGGIO
INDICI A-Z
Strumenti