Cliff Robertson

Da Enciclopedia del Doppiaggio.it.
Cliffrobertson.jpg
Cliff Robertson
Current user rating: 60% (1 votes)

 You need to enable Javascript to vote

Cliff Robertson, nome completo Clifford Parker Robertson III (La Jolla, 9 settembre 1925 – 10 settembre 2011), è stato un attore statunitense.


Recitò nel suo primo importante ruolo da protagonista nel film bellico Il nudo e il morto (1958), diretto da Raoul Walsh e tratto dall'omonimo romanzo di Norman Mailer, ma raggiunse il vero successo interpretando la parte di John Fitzgerald Kennedy nel biografico Pt 109 - Posto di combattimento (1963).

Ha vinto il premio Oscar quale miglior attore protagonista nel 1969 per l'interpretazione dell'uomo mentalmente ritardato ne I due mondi di Charly (1968).

Interpretò anche il personaggio del bandito Shame nella serie televisiva Batman, a metà degli anni sessanta.

Recentemente è apparso nella trilogia di Spider-Man, nel ruolo di Ben Parker.

Indice

Doppiatori italiani

5
3
1

Filmografia parziale

Cinema

Televisione

Collegamenti esterni

Predecessore: Oscar al miglior attore Successore: [[Immagine:{{{immagine}}}|30x30px]]
Rod Steiger
per La calda notte dell'ispettore Tibbs
1969
per I due mondi di Charly
John Wayne
per Il Grinta
I
con
II
con
III
con
IV
con
V
con
VI
con
VII
con
VIII
con
IX
con
X
con
XI
con
XII
con
XIII
con
con
Rod Steiger
per La calda notte dell'ispettore Tibbs
{{{data}}} John Wayne
per Il Grinta
  • cinema Portale Cinema: accedi alle voci de enciclopediadeldoppiaggio che trattano di cinema


Strumenti personali
Namespace
Varianti
Azioni
Navigazione
DOPPIAGGIO
INDICI A-Z
Strumenti