Il curioso caso di Benjamin Button

Da Enciclopedia del Doppiaggio.it.


Ilcuriosocasodibenjaminbutton-2.jpg
Ilcuriosocasodibenjaminbutton.jpg

Il curioso caso di Benjamin Button (2008)
The Curious Case of Benjamin Button | USA
regia di David Fincher
166 min | colore | drammatico
una produzione Kathleen Kennedy, Frank Marshall, Ceán Chaffin
scritto da Eric Roth, Robin Swicord

soggetto Francis Scott Fitzgerald
Current user rating: 0% (0 votes)

 You need to enable Javascript to vote

Pix.gif
Pix.gif
Pix.gif
Pix.gif
Pix.gif
Interpreti e personaggi
Doppiatori originali
{{{doppiatorioriginali}}}
Interpreti e personaggi
{{{nomeattori}}}
Doppiatori italiani
Doppiatori italiani
{{{nomedoppiatoriitaliani}}}
Doppiatori trailer
{{{trailer}}}
Doppiaggio italiano: Sefit-CDC
Direzione del doppiaggio: Filippo Ottoni
Adattamento dialoghi italiani: Filippo Ottoni
Assistente al doppiaggio: Maria Rita Amari
Fonico di doppiaggio: Fabio Benedetti
Fonico di mix: Alessandro Checcacci
Sonorizzazione:
Edizione italiana:
Supervisione artistica:
Sincronizzazione: {{{sincronizzazione}}}
Fotografia di Claudio Miranda
Musiche di Alexandre Desplat
Effetti speciali a cura di Digital Domain
Montaggio di Kirk Baxter, Angus Wall
Scenografie a cura di Donald Graham Burt
Premi:
Fotografia di {{{nomefotografo}}}
Musiche di {{{nomemusicista}}}
Effetti speciali a cura di {{{nomeeffettispeciali}}}
Montaggio di {{{nomemontatore}}}
Scenografie a cura di {{{nomescenografo}}}
Premi:
{{{nomepremi}}}


Il curioso caso di Benjamin Button (The Curious Case of Benjamin Button) è un film del 2008 diretto da David Fincher, basato su un breve racconto del 1922 di Francis Scott Fitzgerald. Il film è stato candidato nel 2009 a tredici premi Oscar, vincendo quelli per migliore scenografia, miglior trucco e migliori effetti speciali.

Indice

Trama

La storia viene raccontata attraverso un flashback: Daisy, ricoverata in una camera d'ospedale, racconta alla figlia Caroline i fatti risalenti a molti anni prima.

New Orleans, 1918. Thomas Button è un ricco uomo d'affari e produttore di bottoni. L'ultimo giorno della prima guerra mondiale sua moglie muore, dando alla luce un bimbo con la salute di un novantenne: artrosi, cartilagini ossificate, cataratta, sordità, affliggono il povero infante. Button, afflitto, abbandona il bambino sulle scale di una casa di riposo, dove viene accolto dalla signora Queenie, la governante, e suo marito. Al piccolo viene dato il nome di Benjamin.

Fatto visitare dal medico, Queenie scopre che il piccolo è destinato a morire di vecchiaia di lì a poco. In realtà, più passa il tempo, più il bambino rinvigorisce. All'età di sette anni fa i suoi primi passi, spinto dalla biblica frase "alzati e cammina!" gridata da un predicatore pentecostale nero, che crede in tal modo di esorcizzare un demone che dimorerebbe nel suo avvizzito corpo….

Distribuzione

Il film è stato distribuito nelle sale cinematografiche statunitensi il 25 dicembre 2008 e in quelle italiane il 13 febbraio 2009.[1]


Note

  1. Date di uscita per Il curioso caso di Benjamin Button (2008). IMDb. URL consultato il 8 febbraio 2014.

Collegamenti esterni

  • cinema Portale Cinema: accedi alle voci de enciclopediadeldoppiaggio che trattano di cinema


Strumenti personali
Namespace
Varianti
Azioni
Navigazione
DOPPIAGGIO
INDICI A-Z
Strumenti