Cobra (film 1986)

Da Enciclopedia del Doppiaggio.it.


{{{immagine2}}}
Cobra1986.jpg

Cobra (1986)
Cobra | Stati Uniti d'America
regia di George Pan Cosmatos
87 min | colore | azione, poliziesco
una produzione Yoram Globus, Menahem Golan
scritto da Sylvester Stallone

soggetto Paula Gosling
Current user rating: 40% (1 votes)

 You need to enable Javascript to vote

Pix.gif
Pix.gif
Pix.gif
Pix.gif
Pix.gif
Interpreti e personaggi
Doppiatori originali
{{{doppiatorioriginali}}}
Interpreti e personaggi
{{{nomeattori}}}
Doppiatori italiani
Doppiatori italiani
{{{nomedoppiatoriitaliani}}}
Doppiatori trailer
{{{trailer}}}
Doppiaggio italiano: C.D.C.
Direzione del doppiaggio: Manlio De Angelis
Adattamento dialoghi italiani: {{{dialoghiitaliani}}}
Assistente al doppiaggio: Maria Rita Amari
Fonico di doppiaggio: {{{fonicodoppiaggio}}}
Fonico di mix: {{{fonicomix}}}
Sonorizzazione: {{{sonorizzazione}}}
Edizione italiana: {{{edizioneitaliana}}}
Supervisione artistica: {{{supervisioneartistica}}}
Sincronizzazione: {{{sincronizzazione}}}
Fotografia di Ric Waite
Musiche di Sylvester Levay
Effetti speciali a cura di '
Montaggio di James Symons, Don Zimmerman
Scenografie a cura di Bill Kenney
Premi:
Fotografia di {{{nomefotografo}}}
Musiche di {{{nomemusicista}}}
Effetti speciali a cura di {{{nomeeffettispeciali}}}
Montaggio di {{{nomemontatore}}}
Scenografie a cura di {{{nomescenografo}}}
Premi:
{{{nomepremi}}}


« Qui la legge si ferma, e comincio io. »
(Marion Cobretti: Cobra)

Cobra è un film del 1986 diretto da George Pan Cosmatos, interpretato da Sylvester Stallone.

Il film è basato sul romanzo Fair Game di Paula Gosling, dal quale è stato tratto nel 1995 un altro film omonimo al romanzo.

Trama

Los Angeles. Marion Cobretti (Sylvester Stallone) è un Tenente della Sezione di Polizia "Gasati" una divisione che si occupa di delinquenti psicopatici. Viene pertanto richiesto il suo intervento per cercare di trarre in salvo dei clienti di un supermarket tenuti in ostaggio da un membro di una setta di maniaci criminali denominata "le belve della notte". Dopo diversi efferati omicidi, un elemento della banda assassina ne commette uno a viso scoperto dinnanzi alla fotomodella Ingrid Knudsen (Brigitte Nielsen), che riesce a fuggire.

La Knudsen diviene così una scomoda testimone, e toccherà a "Cobra", (così come viene soprannominato il Tenente Cobretti), l'incarico di proteggerla...

Collegamenti esterni

  • cinema Portale Cinema: accedi alle voci de enciclopediadeldoppiaggio che trattano di cinema


Strumenti personali
Namespace
Varianti
Azioni
Navigazione
DOPPIAGGIO
INDICI A-Z
Strumenti