Shutter Island

Da Enciclopedia del Doppiaggio.it.
Versione delle 22:29, 10 apr 2015, autore: Giorgio Alaia (Discussione | contributi)
(diff) ← Versione meno recente | Versione attuale (diff) | Versione più recente → (diff)


Shutterisland-2.jpg
Shutterisland.jpg

Shutter Island (2010)
Shutter Island | USA
regia di Martin Scorsese
138 min | colore | thriller
una produzione Brad Fischer, Mike Medavoy, Arnold Messer, Martin Scorsese
scritto da Laeta Kalogridis, Steven Knight

soggetto Dennis Lehane
Current user rating: 100% (1 votes)

 You need to enable Javascript to vote

Pix.gif
Pix.gif
Pix.gif
Pix.gif
Pix.gif
Interpreti e personaggi
{{{attori}}}
Doppiatori originali
{{{doppiatorioriginali}}}
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani
{{{doppiatoriitaliani}}}
Doppiatori italiani
Doppiatori trailer
{{{trailer}}}
Doppiaggio italiano: Technicolor spa
Direzione del doppiaggio: Rodolfo Bianchi
Adattamento dialoghi italiani: {{{dialoghiitaliani}}}
Assistente al doppiaggio: Francesca Rizzitiello
Fonico di doppiaggio: Mario Frezza
Fonico di mix: Gianni Pallotto
Sonorizzazione: {{{sonorizzazione}}}
Edizione italiana: {{{edizioneitaliana}}}
Supervisione artistica: {{{supervisioneartistica}}}
Sincronizzazione: {{{sincronizzazione}}}
Fotografia di {{{fotografo}}}
Musiche di {{{musicista}}}
Effetti speciali a cura di {{{effettispeciali}}}
Montaggio di {{{montatore}}}
Scenografie a cura di {{{scenografo}}}
Premi:
{{{premi}}}
Fotografia di Robert Richardson
Musiche di '
Effetti speciali a cura di R. Bruce Steinheimer
Montaggio di {{{nomemontatore}}}
Scenografie a cura di Dante Ferretti



« Credete che la follia sia contagiosa? »

Shutter Island è un film thriller-horror diretto da Martin Scorsese con Leonardo DiCaprio, Mark Ruffalo, Ben Kingsley, Michelle Williams, Emily Mortimer e Max von Sydow.

Il film è basato sul romanzo del 2003 L'isola della paura (Shutter Island) di Dennis Lehane. In America, inizialmente, il film doveva uscire il 2 ottobre 2009.[1] La Paramount ha però spostato la data d'uscita al 19 febbraio 2010.[2] In Italia il film è uscito nei cinema il 5 marzo 2010.[3]

Indice

Trama

Stop hand.png

Attenzione, da qui in poi questo articolo contiene spoiler.

Nel 1954, gli agenti federali Teddy Daniels (Leonardo DiCaprio) ed il suo collega, Chuck Aule (Mark Ruffalo), vengono mandati all'Ashecliff Hospital, ospedale che si trova su Shutter Island ed è specializzato nella cura di criminali insani di mente. I due agenti devono investigare sulla scomparsa di Rachel Solando (Emily Mortimer), una paziente svanita nel nulla da una stanza blindata. Il dottor John Cawley (Ben Kingsley), primario dell'ospedale psichiatrico, spiega che Rachel è stata ricoverata dopo aver ucciso affogando i suoi tre figli, ma, ciononostante, lei crede ancora di trovarsi a casa e che i suoi figli siano ancora vivi.

Le scogliere che circondano il perimetro dell'isola rendono impossibile per Rachel raggiungere le grotte vicine. Teddy tuttavia, vedendo un faro adiacente all'isola, pensa che la paziente possa nascondersi lì, ma gli viene detto che è stata cercata dappertutto, anche nel faro. Gli agenti, interrogando lo staff dell'ospedale, vengono a conoscenza del fatto che lo psichiatra che ha in cura Rachel, il dottor Sheehan, è partito la mattina stessa per le ferie. L'agente Daniels chiede quindi di poter visionare tutti i fascicoli del personale dell'ospedale, ma Cawley si rifiuta. Quella notte, Teddy ha uno strano sogno sulla moglie, Dolores (Michelle Williams), morta cinque anni prima in un incendio; nel sogno Dolores avverte il marito che Rachel è viva ed è ancora sull'isola, così come Andrew Laeddis, l'uomo che aveva appiccato il fuoco.

Il mattino seguente, i due federali interrogano gli altri pazienti che erano con Rachel durante la terapia di gruppo ed una di questi scrive a Teddy, di nascosto all'altro collega, di scappare. Teddy, subito dopo, spiega a Chuck la vera ragione per cui ha accettato il caso: Andrew Laeddis, dopo esser stato trasferito ad Ashecliff, scomparve. Mentre Teddy stava investigando, incontrò un ex-paziente che lo informò del fatto che sull'isola, in realtà, vengono condotti esperimenti sull'uomo.

Rachel viene finalmente trovata vicino al faro, ma non risponde a nessuna domanda di Teddy durante l'interrogatorio. Alla fine, Teddy trova George Noyce (Jackie Earle Haley), l'uomo che l'aveva avvisato degli esperimenti: George dice che l'intera situazione in cui l'agente si trova è stata ricostruita come in un gioco ed ha paura di esser portato al faro.

Teddy prova a raggiungere il faro e scopre una grotta in cui la vera Rachel Solando (Patricia Clarkson) si sta ancora nascondendo: dice a Teddy che lei in passato era un dottore dell'ospedale, fino a che non scoprì che si stavano effettuando degli esperimenti illegali e, a quel punto, venne ricoverata come paziente. Lei spiega inoltre che l'ospedale vengono utilizzati psicofarmaci per cercare di ottenere e gestire il controllo mentale, con l'obiettivo di creare spie infiltrate da utilizzare nella guerra fredda. Lo informa, inoltre, che molto probabilmente lo hanno già drogato (cibo, bevande, sigarette, un paio di aspirine che chiede per una forte emicrania) non appena arrivato sull'isola.

Teddy, alla fine, riesce a raggiungere il faro, entra e trova Cawley che lo aspetta in cima. Il dottore, a questo punto, rivela che Teddy è, in realtà, Andrew Laeddis: ha ucciso sua moglie (affetta da psicosi maniaco depressiva) dopo che lei aveva affogato i loro tre figli; come difesa dal dolore, Andrew ha sviluppato questo mondo parallelo in cui lui è un eroe dell'FBI (anche Rachel Solando fa parte della sua immaginazione). Andrew è in cura da due anni dal dottor Sheehan (l'uomo che pensava fosse il suo collega Chuck) che, insieme al dottor Cawley, decide di provare a curare Andrew con questa simulazione, sperando che l'assurdità della situazione permetta ad Andrew riportarlo alla realtà.

La memoria di Andrew torna improvvisamente e si rende conto del passato e della situazione reale, ma poco più tardi ha una ricaduta e Cawley è costretto a lobotomizzarlo. Prima dell'intervento, Andrew chiede al dottor Sheehan se lui pensi che sia peggio vivere da mostro o morire da uomo, lasciando poco chiaro se lui abbia veramente avuto una ricaduta oppure stia solo fingendo per poter essere lobotomizzato e scappare definitivamente dalla realtà.

Produzione

I diritti sul romanzo L'isola della paura, inizialmente, furono richiesti dalla Columbia Pictures.[4] La trattativa, tuttavia, non si concluse. Gli agenti della Lehane vendettero, successivamente, i diritti alla Phoenix Pictures. La casa di produzione assunse Laeta Kalogridis per rendere il romanzo adatto alla realizzazione di una sceneggiatura: il lavoro durò circa un anno.[5] Nell'ottobre 2007 il progetto passò alla Columbia Pictures e alla Paramount Pictures.

La produzione iniziò il 6 marzo 2008.[6] Durante la produzione il titolo venne temporaneamente modificato in Ashecliffe.[7] In Italia i diritti di distribuzione furono acquisiti dalla Medusa Film.[8]

Le riprese cominciarono a Taunton, Massachusetts, dove venne filmato un flashback, ambientato durante la seconda guerra mondiale, in cui Teddy Daniels, il personaggio interpretato da Leonardo Di Caprio, è un soldato americano che prende parte all'episodio del Massacro di Dachau avvenuto realmente nell'omonimo campo di concentramento nazista.[9] Il campo di concentramento fu ricostruito nel vecchio complesso industriale di Whittenton Mills.[10] Le scene ambientate nel manicomio furono girate nell'ospedale di Medfield, sempre in Massachusetts; le scene ambientate sull'isola furono girate sull'isola di Peddocks.[11] Le riprese si conclusero il 2 luglio 2008.[12]

Shutterisland-2.jpg

Note

  1. 'Star Trek' pushed back to 2009. 13/02/2008. URL consultato il 13 marzo 2008.
  2. Nikki Finke. Paramount Moves Scorsese's 'Shutter Island' To February 19, 2010. 21-08-2009. URL consultato il 21-09-2009.
  3. Shutter Island in Italia il 5 marzo. 08-02-2010. URL consultato il 11-02-2010.
  4. Petersen Sails to Shutter Island. 21/03/2003. URL consultato il 13 marzo 2008.
  5. Scorsese, DiCaprio team for 'Island'. 22/10/2007. URL consultato il 13 marzo 2008.
  6. Trio of stars in for 'Shutter'. 26/02/2008. URL consultato il 13 marzo 2008.
  7. Martin Scorsese’s Shutter Island Changes Title To…Ashecliffe. 25/01/2008. URL consultato il 13 marzo 2008.
  8. DiCaprio, Scorsese thriller sells in Europe. 25/02/2008. URL consultato il 13 marzo 2008.
  9. Raynham native plays Nazi soldier executed in Scorsese film. 08/03/2008. URL consultato il 15 giugno 2008.
  10. Film adaptation of Lehane’s novel a boon to the region. 08/03/2008. URL consultato il 15 giugno 2008.
  11. DiCaprio, Scorsese filming on Peddock’s Island. 14/04/2008. URL consultato il 15 giugno 2008.
  12. DiCaprio, crew cap ‘Ashecliffe’ shoot. 03/07/2008. URL consultato il 18 luglio 2008.

Collegamenti esterni



Strumenti personali
Namespace
Varianti
Azioni
Navigazione
DOPPIAGGIO
INDICI A-Z
Strumenti