Ombre malesi

Da Enciclopedia del Doppiaggio.it.


{{{immagine2}}}
Ombremalesi.jpg

Ombre malesi (1940)
The Letter | USA
regia di William Wyler
95 min | B/N | noir

scritto da Howard Koch

soggetto William Somerset Maugham
Current user rating: 40% (1 votes)

 You need to enable Javascript to vote

Pix.gif
Pix.gif
Pix.gif
Pix.gif
Pix.gif
Interpreti e personaggi
Doppiatori originali
{{{doppiatorioriginali}}}
Interpreti e personaggi
{{{nomeattori}}}
Doppiatori italiani
Doppiatori italiani
{{{nomedoppiatoriitaliani}}}
Doppiatori trailer
{{{trailer}}}
Doppiaggio italiano: CDC (1947)
Direzione del doppiaggio: Nicola Fausto Neroni
Adattamento dialoghi italiani: {{{dialoghiitaliani}}}
Assistente al doppiaggio: {{{assistentedoppiaggio}}}
Fonico di doppiaggio: {{{fonicodoppiaggio}}}
Fonico di mix: {{{fonicomix}}}
Sonorizzazione: {{{sonorizzazione}}}
Edizione italiana: {{{edizioneitaliana}}}
Supervisione artistica: {{{supervisioneartistica}}}
Sincronizzazione: {{{sincronizzazione}}}
Fotografia di Tony Gaudio
Musiche di Max Steiner
Effetti speciali a cura di '
Montaggio di George Amy e Warren Low
Scenografie a cura di Carl Jules Weyl
Premi:
Fotografia di {{{nomefotografo}}}
Musiche di {{{nomemusicista}}}
Effetti speciali a cura di {{{nomeeffettispeciali}}}
Montaggio di {{{nomemontatore}}}
Scenografie a cura di {{{nomescenografo}}}
Premi:
{{{nomepremi}}}


Ombre malesi (The Letter) è un film del 1940 diretto da William Wyler.

Tratto dal racconto La lettera del 1926 e dal dramma La lettera del 1927, entrambi di William Somerset Maugham, Ombre malesi è il remake di The Letter, film del 1929 che aveva come protagonista Jeanne Eagels.

Trama

La scena d'inizio del film presenta Leslie Crosbie, la moglie di un imprenditore inglese in una piantagione di gomma in Malesia, che uccide a colpi di pistola un uomo che uno dei suoi servi riconosce come Geoff Hammond. Ella chiede al servo di andare a chiamare il marito Robert, che sta lavorando in una delle piantagioni. Suo marito ritorna, dopo aver convocato il proprio avvocato e un ispettore della polizia britannica. Leslie dice loro che Geoff Hammond “ha cercato di sedurmi con la forza” e pertanto lo ha ucciso per salvare il proprio onore.

La prassi giuridica prevede che Leslie venga posta in stato d'arresto e trascorra alcuni giorni in prigione a Singapore, in attesa del processo per omicidio. Tutti ritengono che abbia agito eroicamente, con l'eccezione del suo avvocato, Howard Joyce, che sembra avere dei sospetti sulle reali motivazioni...

Note

  1. con il nome Elizabeth Earl
  2. con il nome Sen Yung

Collegamenti esterni



Strumenti personali
Namespace
Varianti
Azioni
Navigazione
DOPPIAGGIO
INDICI A-Z
Strumenti