Gino Lavagetto

Da Enciclopedia del Doppiaggio.it.

Error: file ginolavagetto.mp3 not found


Ginolavagetto.jpg
Gino Lavagetto

Current user rating: 36% (5 votes)

 You need to enable Javascript to vote

Gino Lavagetto, all'anagrafe Luigi Lavagetto (Genova, 13 luglio 1938), è un attore, doppiatore e sceneggiatore italiano.


Attivo anche in televisione, è stato interprete negli anni settanta, nei panni di Leonello Astolfi, capo della sezione furti, della serie televisiva poliziottesca Qui squadra mobile. Del 1980 sono le interpretazioni, sempre per la televisione, di Quaderno proibito e Pronto emergenza.

Per il cinema ha curato anche la sceneggiatura di Quelli belli... siamo noi (1970). Dagli anni duemila si è dedicato completamente alla televisione.

Dalla ex moglie Miranda Martino ha avuto il figlio Fiodor; dopo il divorzio dalla Martino si è legato a Laura Efrikian, poi alla regista e doppiatrice Livia Giampalmo, madre dell'attore e doppiatore Adriano Giannini.

Indice

Doppiatore

Telefilm

Cartella arancione.jpg
Icon telefilm.png
Telefilm
[{{fullurl:{{{link}}}|action=edit}} modifica]
Pix.gif

Soap Opera e Telenovelas

Cartella blu.jpg
Icon soap.png
Soap Opera e Telenovelas
[{{fullurl:{{{link}}}|action=edit}} modifica]
Pix.gif

Radio

Cartella blu.jpg
Icon radio.png
Radio
[{{fullurl:{{{link}}}|action=edit}} modifica]
  • Sceneggiato: Matilde (Radio2 Rai, 1984/85), nel ruolo di Roberto
Pix.gif

Cartoni animati

Cartella blu.jpg
Icon cartoon.png
Cartoni animati
[{{fullurl:{{{link}}}|action=edit}} modifica]
Pix.gif

Attore

Cinema

Televisione

Note


Collegamenti esterni



Strumenti personali
Namespace
Varianti
Azioni
Navigazione
DOPPIAGGIO
INDICI A-Z
Strumenti