City of God

Da Enciclopedia del Doppiaggio.it.


{{{immagine2}}}
Cityofgod.jpg

City of God (2002)
Cidade de Deus | Brasile
regia di Fernando Meirelles
130 min | Colore | Drammatico
una produzione Andrea Brata Ribeiro, Mauricio Andrade Ramos
scritto da Braulio Mantovani

Current user rating: 80% (1 votes)

 You need to enable Javascript to vote

Pix.gif
Pix.gif
Pix.gif
Pix.gif
Pix.gif
Interpreti e personaggi
Doppiatori originali
{{{doppiatorioriginali}}}
Interpreti e personaggi
{{{nomeattori}}}
Doppiatori italiani
Doppiatori italiani
{{{nomedoppiatoriitaliani}}}
Doppiatori trailer
{{{trailer}}}
Doppiaggio italiano: CDL
Direzione del doppiaggio: Rodolfo Bianchi
Adattamento dialoghi italiani: {{{dialoghiitaliani}}}
Assistente al doppiaggio: {{{assistentedoppiaggio}}}
Fonico di doppiaggio: {{{fonicodoppiaggio}}}
Fonico di mix: {{{fonicomix}}}
Sonorizzazione: {{{sonorizzazione}}}
Edizione italiana: {{{edizioneitaliana}}}
Supervisione artistica: {{{supervisioneartistica}}}
Sincronizzazione: {{{sincronizzazione}}}
Fotografia di Cesar Charlone
Musiche di Ed Cortes, Antonio Pinto
Effetti speciali a cura di '
Montaggio di Daniel Rezende
Scenografie a cura di Tulé Peak
Premi:
*British Independent Film Awards 2003: miglior film straniero
Fotografia di {{{nomefotografo}}}
Musiche di {{{nomemusicista}}}
Effetti speciali a cura di {{{nomeeffettispeciali}}}
Montaggio di {{{nomemontatore}}}
Scenografie a cura di {{{nomescenografo}}}
Premi:
{{{nomepremi}}}


City of God (Cidade de Deus) è un film brasiliano del 2002 diretto da Fernando Meirelles, presentato fuori concorso al 55º Festival di Cannes.[1]

Tratta dal romanzo del brasiliano Paulo Lins, la storia è ambientata in una favela brasiliana: Città di Dio.

Dal film è stata tratta una serie televisiva, City of Men (Cidade dos Homens). Nel 2008 è uscito nelle sale cinematografiche La città degli uomini che riprende le tematiche e gli ambienti della "Città di Dio".

Indice

Trama

Stop hand.png

Attenzione, da qui in poi questo articolo contiene spoiler.

Rio de Janeiro, dagli anni ’60 agli ’80. La favela di Cidade de Deus (la Città di Dio) diventa il palcoscenico delle storie parallele di Buscapé e Dadinho. Entrambi tredicenni, sono però mossi da ambizioni diversissime: il primo vorrebbe diventare fotografo, il secondo il più temuto criminale della città. Se Buscapé trova molti ostacoli nella realizzazione dei propri sogni, Dadinho diventa rapidamente padrone del quartiere e del narcotraffico con lo pseudonimo di Zé Pequeno. La morte del suo braccio destro Bené e la violenza perpetrata ai danni della fidanzata del mite Galinha innescheranno una guerra tra bande dall’esito tragico...

Curiosità

Il rapper Guè Pequeno ha preso spunto per il suo nome dal personaggio di Zè Pequeno.

Note

  1. (EN) Official Selection 2002. festival-cannes.fr. URL consultato il 7 luglio 2011.

Collegamenti esterni

  • Cinema Portale Cinema: accedi alle voci de enciclopediadeldoppiaggio che trattano di Cinema


Strumenti personali
Namespace
Varianti
Azioni
Navigazione
DOPPIAGGIO
INDICI A-Z
Strumenti