Beethoven

Da Enciclopedia del Doppiaggio.it.


Beethoven-2.jpg
Beethoven.jpg

Beethoven (1992)
Beethoven | Stati Uniti
regia di Brian Levant
87 min | colore | commedia


soggetto John Hughes, Amy Holden Jones
Current user rating: 0% (0 votes)

 You need to enable Javascript to vote

Pix.gif
Pix.gif
Pix.gif
Pix.gif
Pix.gif
Interpreti e personaggi
Doppiatori originali
{{{doppiatorioriginali}}}
Interpreti e personaggi
{{{nomeattori}}}
Doppiatori italiani
Doppiatori italiani
{{{nomedoppiatoriitaliani}}}
Doppiatori trailer
{{{trailer}}}
Doppiaggio italiano: Studio Riz
Direzione del doppiaggio: Roberto Rizzi
Adattamento dialoghi italiani: {{{dialoghiitaliani}}}
Assistente al doppiaggio: {{{assistentedoppiaggio}}}
Fonico di doppiaggio: {{{fonicodoppiaggio}}}
Fonico di mix: {{{fonicomix}}}
Sonorizzazione: International Recording
Edizione italiana: {{{edizioneitaliana}}}
Supervisione artistica: {{{supervisioneartistica}}}
Sincronizzazione: {{{sincronizzazione}}}
Fotografia di {{{fotografo}}}
Musiche di {{{musicista}}}
Effetti speciali a cura di {{{effettispeciali}}}
Montaggio di {{{montatore}}}
Scenografie a cura di John Hughes
Premi:
{{{premi}}}
Fotografia di {{{nomefotografo}}}
Musiche di {{{nomemusicista}}}
Effetti speciali a cura di {{{nomeeffettispeciali}}}
Montaggio di {{{nomemontatore}}}
Scenografie a cura di {{{nomescenografo}}}
Premi:
{{{nomepremi}}}


Beethoven è un film del 1992 diretto da Brian Levant.

Distribuito dalla UIP, è uno dei film del genere commedia classici per tutta la famiglia. Il protagonista è Beethoven, un cane di San Bernardo chiamato come il celebre compositore e pianista tedesco Ludwig van Beethoven.

Il protagonista Chris è un cane di due anni addestrato da Karl Miller, uno dei più noti istruttori di animali americani.

Trama

Il film inizia nella California del 1990, con due ladri che portano dei cani in un laboratorio per fare degli esperimenti con dei proiettili, come vuole il loro misterioso capo Varnick, che dice loro di procurarsi prima dei cuccioli per l'esperimento, a cui ci vorrano due anni di preparazione. Così, di notte, un cucciolo di cane San Bernardo viene rubato dai due ladri e portato via dal negozio di animali insieme a tutti gli altri cuccioli di razze diverse. Ma durante il trasporto, lui e un altro cane riescono a sfuggirgli, nascondendosi in un cassonetto, che si rivela essere di una casa a nome Newton. La mattina seguente il cucciolo, per cercare da mangiare, tramite un diversivo del padrone della casa uscito, si introduce in casa Newton, una famiglia con tre bambini (Ryce, Ted ed Emily), che accolgono il cane con sorpresa e felicità. Non è altrettanto felice il padre, poiché pensa solo al suo lavoro aziendale complicato da un cane, ma la famiglia finisce per adottarlo chiamandolo Beethoven, dall'omonimo musicista che amano ascoltare. In due anni Beethoven cresce in età canina, mentre i bambini sono ancora piccoli e diventa un enorme San Bernardo…

Seguiti

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi la voce Beethoven (serie di film).

Il film ha avuto 7 sequel, diretti da vari registi:

Esiste anche la serie animata Beethoven.

Collegamenti esterni

  • cinema Portale Cinema: accedi alle voci de enciclopediadeldoppiaggio che trattano di cinema


Strumenti personali
Namespace
Varianti
Azioni
Navigazione
DOPPIAGGIO
INDICI A-Z
Strumenti