Vittoria Martello

Da Enciclopedia del Doppiaggio.it.
Vittoriamartello.jpg
Vittoria Martello
© Foto piccoloteatro.org
Current user rating: 80% (3 votes)

 You need to enable Javascript to vote

Vittoria Martello (Napoli, ? – ...) è stata un'attrice e doppiatrice italiana.


Zia dell'attrice e doppiatrice Melina Martello e moglie dell'attore e doppiatore Mario Feliciani, si diploma negli anni quaranta all'Accadema nazionale d'arte drammatica.
Da non confondersi con l'attrice Jone Salinas che in alcune interpretazioni usò lo pseudonimo di "Vittoria Martello".

Indice

Doppiatrice

Cinema

Cartella blu.jpg
Icon cinema.png
Film Cinema
[{{fullurl:{{{link}}}|action=edit}} modifica]
Pix.gif

Radio

Cartella blu.jpg
Icon radio.png
Radio
[{{fullurl:{{{link}}}|action=edit}} modifica]
Pix.gif

Attrice

Televisione

Teatro

  • Tovarich (1944), regia di Vittorio De Sica, Teatro S. Lucia di Napoli
  • L'uomo e il fucile (1947), regia di Luigi Squarzina
  • La fiera delle maschere (1947), regia di Vito Pandolfi
  • La famiglia Antropus (1948), regia di Giorgio Strehler, Piccolo Teatro di Milano
  • Arlecchio servitore di due padroni (1950), Teatro Cagnoni Vigevano
  • Re Enrico IV (1951), regia di Giorgio Strehler, Teatro Romano, Estate Teatrale Veronese, IV Festival del Teatro Drammatico Verona
  • Elettra (1951), regia di Giorgio Strehler, Teatro Olimpico di Vicenza
  • Il medico volante (1951), regia di Giorgio Strehler, Piccolo Teatro di Milano
  • L'amante militare (1951), regia di Giorgio Strehler, Piccolo Teatro di Milano
  • Oplà noi voliamo (1951), regia di Giorgio Strehler, Piccolo Teatro di Milano
  • Casa di bambola (1951), Piccolo Teatro di Milano
  • Macbeth (1952), regia di Giorgio Strehler, Piccolo Teatro di Milano
  • Emma (1952), regia di Giorgio Strehler, Piccolo Teatro di Milano
  • La famiglia Antropus (1952), Teatro Quirino di Roma
  • La morte di Danton (1952), Teatro Quintino di Roma
  • Arlecchino servitore di due padroni (1952), regia di Giorgio Strehler, Teatro Quirino di Roma
  • Arlecchino servitore di due padroni (1952), Teatro La Fenice di Venezia
  • Il cammino sulle acque (1952), regia di Giorgio Strehler, Piccolo Teatro di Milano
  • Arlecchino servitore di due padroni (1954), Teatro Odeon di Buenos Aires
  • Leonora (1954), regia di Luigi Squarzina, Teatro Valle di Roma
  • Così è se vi pare (1954), regia di Alessandro Fersen, Teatro Stabile di Genova
  • Il caso Pinedus (1954), regia di Alessandro Fersen, Teatro Stabile di Genova
  • L'amo di fenisa (1954), regia di Alessandro Fersen, Teatro Stabile di Genova
  • Il Volpone (1955), regia di Alessandro Fersen, Teatro Stabile di Genova
  • Arlecchino servitore di due padroni (1955), Burgtheater di Vienna
  • Arlecchino servitore di due padroni (1955), Rijeka (Fiume)

Note


Collegamenti esterni



Strumenti personali
Namespace
Varianti
Azioni
Navigazione
DOPPIAGGIO
INDICI A-Z
Strumenti