Rambo II: la vendetta

Da Enciclopedia del Doppiaggio.it.
(Reindirizzamento da Rambo II)


{{{immagine2}}}
Rambo2.jpg

Rambo II: la vendetta (1985)
Rambo: First Blood Part II | USA
regia di George Pan Cosmatos
94 min | colore | azione , avventura
una produzione Buzz Feitshans
scritto da James Cameron, Sylvester Stallone

soggetto Kevin Jarre (personaggi di David Morrell)
Current user rating: 80% (1 votes)

 You need to enable Javascript to vote

Pix.gif
Pix.gif
Pix.gif
Pix.gif
Pix.gif
Interpreti e personaggi
{{{attori}}}
Doppiatori originali
{{{doppiatorioriginali}}}
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani
{{{doppiatoriitaliani}}}
Doppiatori italiani
Doppiatori trailer
{{{trailer}}}
Doppiaggio italiano: C.D.C.
Direzione del doppiaggio: {{{direzionedoppiaggio}}}
Adattamento dialoghi italiani: {{{dialoghiitaliani}}}
Assistente al doppiaggio: {{{assistentedoppiaggio}}}
Fonico di doppiaggio: {{{fonicodoppiaggio}}}
Fonico di mix: {{{fonicomix}}}
Sonorizzazione: {{{sonorizzazione}}}
Edizione italiana: {{{edizioneitaliana}}}
Supervisione artistica: {{{supervisioneartistica}}}
Sincronizzazione: {{{sincronizzazione}}}
Fotografia di {{{fotografo}}}
Musiche di {{{musicista}}}
Effetti speciali a cura di {{{effettispeciali}}}
Montaggio di {{{montatore}}}
Scenografie a cura di {{{scenografo}}}
Premi:
{{{premi}}}
Fotografia di Jack Cardiff
Musiche di Jerry Goldsmith
Effetti speciali a cura di '
Montaggio di {{{nomemontatore}}}
Scenografie a cura di Bill Kenney


« Murdock: Dove sei? Dacci la tua posizione che ti veniamo a prendere!
Rambo: Murdock... sono io che vengo a prenderti!
 »

Rambo II: la vendetta (Rambo: First Blood Part II) è un film del 1985 diretto da George Pan Cosmatos.

Si tratta del sequel del celebre film Rambo, sempre con Sylvester Stallone e Richard Crenna. Anche in questa pellicola Stallone ha partecipato alla sceneggiatura.

Indice

Trama

Stop hand.png

Attenzione, da qui in poi questo articolo contiene spoiler.

Condannato per i fatti narrati nel primo film ai lavori forzati, il reduce di guerra John Rambo viene fatto scarcerare dal Colonnello Trautman a patto di ritornare in Vietnam per una nuova missione.

Il soldato decide di accettare, giungendo in Vietnam e incontrando il maresciallo Murdock (Charles Napier), un americano burocratico che è responsabile della missione.

Murdock informa Rambo che la sua missione consiste nel cercare delle prove fotografiche della presenza di prigionieri statunitensi in alcuni campi militari. Giunto sul luogo incontra il suo contatto: una ragazza vietnamita di nome Co che collabora con il governo statunitense.

Una volta infiltrato in uno di questi campi militari nemici, assiste alle torture subite dai numerosi prigionieri di guerra e in contrasto alle disposizioni della missione, decide di liberarne uno. Il piano di Murdock, e delle alte sfere del Pentagono, era infatti quello di dimostrare che in Vietnam non c'erano più prigionieri statunitensi, in modo tale da non dover pagare all'esercito nemico pesanti riscatti.

Un istante prima che Rambo e il prigioniero potessero essere recuperati dall'elicottero di soccorso, Murdock – dopo aver ricevuto degli ordini dai suoi superiori – decide di abbandonare Rambo, che viene circondato dai soldati nemici e imprigionato dall'esercito vietnamita.

Durante la sua detenzione, subisce torture da parte dei vietnamiti e dai loro alleati russi mediante corrente elettrica, sanguisughe e coltelli arroventati. Nel frattempo, Co entra nel campo sotto le spoglie di una prostituta e arriva al rifugio in cui Rambo è tenuto prigioniero.

Rambo accetta di parlare via radio con Murdock, giurando di venirlo a riprendere per vendicarsi.

Riuscito a liberarsi, anche grazie all'aiuto di Co, rimane impotente di fronte alla uccisione di lei. Colto dalla rabbia, inizia la sua vendetta.

Incomincia dunque una carneficina nella giungla: Rambo può condurre le tattiche di guerriglia a cui era stato addestrato e causa una strage di soldati russi e vietnamiti, che invano tentano di accerchiarlo.

Riesce infine a impossessarsi di un elicottero russo sul quale carica i prigionieri della base vietnamita. Tornato alla base con i prigionieri liberati, minaccia Murdock con il suo coltello, intimandolo di cercare e liberare i restanti prigionieri di guerra in Vietnam.

Successo internazionale

Il film, con un budget di $44 milioni di dollari, è diventato record di incassi guadagnando poco più di $150 milioni in Nord America diventando il secondo film di maggior successo del 1985 dietro Ritorno al futuro e poco prima di Rocky IV. Il film ha catturato l'attenzione del Presidente Ronald Reagan e ha lodato il protagonista come un simbolo dello U.S. Army.

Rambo2-2.jpg

Curiosità

  • Il film fu girato in Messico e la copia definitiva fu fatta visionare dall'allora presidente americano Ronald Reagan, il quale - già caratterista di film d'azione - lo elesse come possibile eroe nazionale: "Così sapremo chi chiamare quando ce ne sarà bisogno".
  • Nel film vengono impiegati elicotteri come UH-1 Huey con apposte stelle rosse atte ad indicare l'appartenenza nemica ed un SH-3 camuffato da sovietico Mi-8 o Mi-24
  • Il budget del film fu di 44 milioni di dollari e ne incassò in tutto il mondo 300 milioni.
  • Il film entrò in circolazione in Italia nel dicembre del 1985 in numerosissime sale di qualsiasi tipo ma a prezzo unico, demolendo la tradizionale suddivisione in quelle di Prima e Seconda Visione. In una sala romana faceva apparizione la controfigura dell'eroe con tanto di muscoli ed equipaggiamento.
  • Il film fu accompagnato in Italia da numerose polemiche e critiche per il machismo, il bellicismo e la maniera rozza e stereotipata, velatamente razzista, con cui venivano presentati i vietnamiti e i sovietici; nonostante la modestia del prodotto - da taluni giudicato "inverosimile", "un cartone animato" di puro intrattenimento - le critiche non impedirono comunque il successo della pellicola.
  • Il film ha avuto grande successo in Italia, lanciando allora la moda degli sport all'aria aperta, dei corsi di sopravvivenza, dei gadget militari (memorabile il survival knife), delle vetture fuoristrada e resuscitando il mercato della bicicletta con l'introduzione della mountain bike. Secondo degli addetti alla Difesa vi sarebbe stato un incremento di domande di arruolamento volontario, soprattutto nei corpi speciali.
  • Rambo 2 è il terzo film con più audience della storia della televisione italiana con 14.580.000 spettatori, dopo La vita è bella (16.080.000 spett.) e Il nome della rosa (14.672.000 spett.) ma prima di Balla coi lupi (14.554.000 spett.).

Premi e nomination


Collegamenti esterni

  • cinema Portale Cinema: accedi alle voci de enciclopediadeldoppiaggio che trattano di cinema


Strumenti personali
Namespace
Varianti
Azioni
Navigazione
DOPPIAGGIO
INDICI A-Z
Strumenti