L'ultimo boy scout

Da Enciclopedia del Doppiaggio.it.


{{{immagine2}}}
Lultimoboyscout.jpg

L'ultimo boy scout (1991)
The Last Boy Scout | USA
regia di Tony Scott
105 min | colore | azione

scritto da Shane Black

soggetto Shane Black, Greg Hicks
Current user rating: 0% (0 votes)

 You need to enable Javascript to vote

Pix.gif
Pix.gif
Pix.gif
Pix.gif
Pix.gif
Interpreti e personaggi
Doppiatori originali
{{{doppiatorioriginali}}}
Interpreti e personaggi
{{{nomeattori}}}
Doppiatori italiani
Doppiatori italiani
{{{nomedoppiatoriitaliani}}}
Doppiatori trailer
{{{trailer}}}
Doppiaggio italiano: C.D.C.
Direzione del doppiaggio: Giorgio Piazza
Adattamento dialoghi italiani: Alberto Piferi
Assistente al doppiaggio: Daniela Losavio
Fonico di doppiaggio: {{{fonicodoppiaggio}}}
Fonico di mix: {{{fonicomix}}}
Sonorizzazione: {{{sonorizzazione}}}
Edizione italiana: {{{edizioneitaliana}}}
Supervisione artistica: {{{supervisioneartistica}}}
Sincronizzazione: {{{sincronizzazione}}}
Fotografia di Ward Russell
Musiche di Michael Kamen
Effetti speciali a cura di '
Montaggio di Stuart Baird, Mark Goldblatt e Mark Helfrich
Scenografie a cura di Brian Morris
Premi:
Fotografia di {{{nomefotografo}}}
Musiche di {{{nomemusicista}}}
Effetti speciali a cura di {{{nomeeffettispeciali}}}
Montaggio di {{{nomemontatore}}}
Scenografie a cura di {{{nomescenografo}}}
Premi:
{{{nomepremi}}}


« ...Il cielo è azzurro, l'acqua è bagnata e i predatori sono sempre in agguato e sempre più forti, non importa tu sii sempre pronto! »
(Joe Hallenbeck)

L'ultimo boy scout è un film del 1991 diretto da Tony Scott ed interpretato da Bruce Willis.

Il film, girato a Los Angeles, uscì negli Stati Uniti il 13 dicembre 1991.

Trama

Stop hand.png

Attenzione, da qui in poi questo articolo contiene spoiler.

Joseph Hallenbeck è un ex agente dei Servizi Segreti caduto in disgrazia per avere "pestato i piedi" ad un Senatore. Abile agente, durante il servizio ha persino salvato la vita al Presidente Jimmy Carter. Ora sbarca il lunario come detective privato gestendo una squallida agenzia a Los Angeles assieme a Mike Matthews, suo socio e amico. Marito e padre di famiglia Joe ha numerosi problemi personali. È ad un passo dall'alcolismo, è odiato dalla figlia tredicenne Darian e non riesce ad avere un dialogo costruttivo con sua moglie Sarah.

Un giorno, mentre torna da una missione a Las Vegas, scopre il tradimento della moglie con Mike; malgrado ciò accetta ugualmente un lavoro di protezione di una cliente che gli viene affidato dall'amico poco prima che quest'ultimo rimanga vittima di un attentato dinamitardo. Il compito di Joe è quello di proteggere Cory, una spogliarellista, da un balordo. Sembra un lavoro facile, ma all'uscita dello strip dei killer professionisti ingaggiano una furiosa sparatoria e benché il detective riesca a fermarli Cory viene uccisa...

Citazioni e riferimenti

Durante l'inseguimento automobilistico Jimmy Dix dice a Joe Hallenbeck, che è alla guida, «Joe, se acceleri ancora un po' torniamo indietro nel tempo!», riferendosi a Ritorno al futuro e alla DeLorean del dottor Brown, che per viaggiare nel tempo deve superare le 88 miglia orarie.

Collegamenti esterni

Film diretti da Tony Scott
Loving Memory (1969) - Miriam si sveglia a mezzanotte (1983) - Top Gun (1986) - Beverly Hills Cop 2 (1987) - Revenge - Vendetta (1990) - Giorni di tuono (1990) - L'ultimo boy scout (1991) - Una vita al massimo (1993) - Allarme rosso (1995) - The Fan - Il mito (1996) - Nemico pubblico (1998) - Spy Game (2001) - Man on Fire - Il fuoco della vendetta (2004) - Domino (2005) - Déjà Vu - Corsa contro il tempo (2006) - Pelham 123 - Ostaggi in metropolitana (2009) - Unstoppable - Fuori controllo (2010)


Strumenti personali
Namespace
Varianti
Azioni
Navigazione
DOPPIAGGIO
INDICI A-Z
Strumenti