Delitto in Formula Uno

Da Enciclopedia del Doppiaggio.it.
Versione delle 22:05, 12 gen 2014, autore: Andrea Razza (Discussione | contributi)
(diff) ← Versione meno recente | Versione attuale (diff) | Versione più recente → (diff)


{{{immagine2}}}
Delittoinformulauno.jpg

Delitto in Formula Uno (1984)
' | Italia
regia di Bruno Corbucci
98 min | colore | poliziesco

scritto da Mario Amendola
Bruno Corbucci

soggetto Mario Amendola
Bruno Corbucci
Current user rating: 60% (1 votes)

 You need to enable Javascript to vote

Pix.gif
Pix.gif
Pix.gif
Pix.gif
Pix.gif
Interpreti e personaggi
Doppiatori originali
{{{doppiatorioriginali}}}
Interpreti e personaggi
{{{nomeattori}}}
Doppiatori italiani
Doppiatori italiani
{{{nomedoppiatoriitaliani}}}
Doppiatori trailer
{{{trailer}}}
Doppiaggio italiano: CDC
Direzione del doppiaggio: {{{direzionedoppiaggio}}}
Adattamento dialoghi italiani: {{{dialoghiitaliani}}}
Assistente al doppiaggio: Susanna Piferi
Fonico di doppiaggio: {{{fonicodoppiaggio}}}
Fonico di mix: Romano Pampaloni
Sonorizzazione: International Recording
Edizione italiana: {{{edizioneitaliana}}}
Supervisione artistica: {{{supervisioneartistica}}}
Sincronizzazione: {{{sincronizzazione}}}
Fotografia di Silvano Ippoliti
Musiche di Fabio Frizzi
Effetti speciali a cura di '
Montaggio di Daniele Alabiso
Scenografie a cura di Claudio Cinini
Premi:
Fotografia di {{{nomefotografo}}}
Musiche di {{{nomemusicista}}}
Effetti speciali a cura di {{{nomeeffettispeciali}}}
Montaggio di {{{nomemontatore}}}
Scenografie a cura di {{{nomescenografo}}}
Premi:
{{{nomepremi}}}


Delitto in Formula Uno è un film del 1984, diretto dal regista Bruno Corbucci.

Trama

Nell'ambiente delle corse automobilistiche, un pilota perde il controllo della sua auto e va a sbandare, morendo sul colpo. Sembrerebbe un tragico incidente, una fatalità che è normalissima routine nel mondo della Formula Uno. Il Commissario Trentini (Marcello Martana) affida il caso all'ispettore Nico Giraldi (Tomas Milian), reduce da aver sventato una rapina alle Poste Centrali. Nico, dopo aver interrogato tutti i sospettati, si infiltra usando vari travestimenti nell'ambiente delle gare automobilistiche, anche aiutato dall'ormai inseparabile Venticello (Bombolo).

Intanto suo cognato Fabrizio (interpretato da Sergio Di Pinto), desta sempre più la preoccupazione di Angela (Olimpia Di Nardo), la quale, preoccupata per lo stile di vita al di sopra delle possibilità del fratello, chiede a Nico di aiutarlo. La sera stessa Fabrizio, dopo aver rubato una macchina e portata a un carrozziere compiacente, trova dentro al bagagliaio un cadavere...

Curiosità

  • Le riprese in realtà avvennero nel 1983 poiché in una scena, alle spalle di Tomas Milian, si vede un calendario aperto al mese di ottobre 1983.
  • A differenza dei capitoli precedenti della saga, in questo film gli attori sono tutti principalmente auto-doppiati.

Collegamenti esterni

  • Cinema Portale Cinema: accedi alle voci de enciclopediadeldoppiaggio che trattano di Cinema


Strumenti personali
Namespace
Varianti
Azioni
Navigazione
DOPPIAGGIO
INDICI A-Z
Strumenti